47: Morto che parla

Image
Sicilia, Noto, primi anni ‘20.
A palazzo Nicolaci il Barone Salvatore e sua moglie Lisetta si stanno preparando a ricevere un’ospite molto speciale: la medium Madame Sahara.
Non che si dilettino particolarmente di occultismo, anzi, sono due persone molto scettiche e razionali. Il loro “innocuo inganno” ai danni della medium è stato infatti ordito solo per poter osservare più da vicino i trucchi del mestiere della fattucchiera e trarne ispirazione creativa per superare il blocco dello scrittore che attanaglia il povero Barone ormai da mesi.
E l’ignara Madame Sahara, con la complicità di un grammofono e di una buffa filastrocca in rima, di certo non li delude affatto. Anzi, li stupisce con effetti speciali. Dopo la seduta spiritica, infatti, una strana presenza si manifesta a palazzo Nicolaci. Presenza che solo il Barone sembra in grado di percepire e che non tarderà a seminare lo scompiglio più totale nella sua vita coniugale, e non solo...
-
Regia di Fiorella Del Popolo Cristaldi e Cecilia Stefani
-
Tratto da "Spirito Allegro" di Noël Coward
Adattato da Raffaele Catoni e Fiorella Del Popolo Cristaldi

Lo spettacolo, novità per la stagione 2019/2020, è stato rimandato a causa dell'emergenza sanitaria al 9 & 10 Ottobre 2020.
Ingresso con prenotazione [aperta a breve]. Biglietto unico: 5€

 
Interpretato da:
Paolo Cordua     Barone Salvatore Nicolaci
Martina Maset     Baronessa Elisabetta Nicolaci
Anna Mastropaolo     Venera Reburdone Nicolaci
Vanda Bovo     Madame Sahara
Andrea Stefani     Dottor Vito Greco
Sebastiano Andreani     Ros. Greco
Cecilia Stefani     Carmela
 
Costumi e Scenografia:
Fiorella Del Popolo Cristaldi
Cecilia Stefani
 
Luci:
Gianmarco Zonta
 
Trucco:
Silvia Cesari
con il supporto di Nadia Bichri
 
Locandina e grafica:
Sebastiano Andreani
 
Promozione:
Chiara "Selvaggia" Pizzolitto
 
Si ringrazia:
TBA